I sogni e le parole. Miro' colora Cagliari. Laboratori per bambini

Martedì, 14 Giugno, 2011

Immagine

  • Miró colora Cagliari.
  • I sogni e le parole.
  •  
  • Laboratori per bambini nei Centri comunali d’arte e cultura di Cagliari
  • Exmà, Il Ghetto e Castello San Michele   
  • Un modo creativo e divertente anche i per i bambini di partecipare alla mostra Miró colora Cagliari. I sogni e le parole, visitabile sino al  25 settembre nelle sale dei Centri comunali d’arte e cultura Castello San Michele, Exmà e Il Ghetto: infatti  in ognuna delle sedi espositive sono state organizzate attività specifiche per i più piccoli.
  •  
  • Il primo appuntamento, è fissato all’Exmà per venerdì 17 giugno alle ore 17.30 con il laboratorio Soffia il vento del riciclo! Costruiamo il nostro aquilone e facciamolo volare!, curato dall’associazione Madeintrash  che propone un momento di gioco e divertimento introducendo i bambini al tema del riciclo. Un laboratorio sulla costruzione di aquiloni utilizzando materiali poveri e facilmente reperibili. Con un sacchetto della spazzatura, piccole stecche di legno, filo di nylon, scotch, colla, carta ciascun bambino potrà costruire, far volare e portare a casa un oggetto assolutamente unico, funzionale e decorato a mano. Le decorazioni saranno completamente ispirate alle forme e ai colori del fantastico mondo di Mirò.
  • Sempre all’Exmà, l’associazione Fogli Volanti propone Marziani sotto il letto!, laboratorio creativo per i bambini che non hanno paura del buio e delle ombre. Le strane creaturine che ci tengono svegli la notte, in fondo, non sono così temibili. Spesso sono esserini silenziosi, deformi, piccoli e senza potere, simpatici e teneri. Da adottare e coccolare. Quale migliore occasione, dunque, di uno spazio-laboratorio per ritrarre il nostro essere deforme ispirandoci alle stampe di Mirò e reinventarlo con stoffe, bottoni, fili colorati? Un incontro inquietante e divertente, per costruire il proprio marziano da portare a casa. Il primo appuntamento è fissato per venerdì 1 luglio alle 17.30.
  • I due laboratori attivati all’Exmà sono rivolti a  bambini dai 7 anni in su.
  • Per info e  prenotazioni: Exmà, tel. e fax  070 666399 
  •  
  • Sono realizzati dalla sezione didattica del Consorzio Camù i  laboratori che si terranno al Ghetto e al Castello San Michele.
  •  
  • Al Centro d’arte e cultura Il Ghetto per bambini dai 6 ai 13 anni: Mirò - Il gesto e la parola, con il primo appuntamento fissato per giovedì 30 giugno alle 17.30.
  • Dalle incisioni dedicate alle serie di poemi illustrati Anti-platon, La lumiere de la lame, Saccades, Le marteau sans maitre, Le penalites de l'enfer ou les Nouvelles-Hebrides, Le lezard aux plumes d'or si estrapoleranno parti scritte, frasi particolari e suggestive. Animali e forme fantastiche, semplici e pulsanti di colore sfavillante, ispireranno i bambini nelle opere derivate dalle parole illustrate. Dopo la visita della mostra, l’attenzione verrà focalizzata su una serie di incisioni scelte e su alcune frasi presenti all’interno dei testi che illustrano. I ragazzi utilizzeranno la suggestione derivata da testo e illustrazione per creare le loro interpretazioni su ciò che è stato visto. Il laboratorio può essere svolto singolarmente o in gruppo, dedicando ciascuno la propria attenzione ad un elemento in particolare. Per i lavori svolti in gruppo, ognuno si concentrerà su una parte precisa, per poi unire i vari elaborati in un grande puzzle surrealista.
  • Per info e prenotazioni Il Ghetto, tel. e fax 070 6402115
  •  
  • Al Castello San Michele, per bambini dagli 8 ai 13 anni: Incidendo Mirò, che si ispira al poema illustrato Ubu Roi. Con i colori a cera saranno delineate delle aree e dei segmenti che su un foglio speciale risulteranno idrorepellenti. Le parti risultanti pulite saranno imbevute di colore a tempera con un grande pennello. A questo punto, il foglio plastificato verrà appoggiato e pressato su cartoncino e su di esso si imprimeranno le forme ricavate.
  • Per info e prenotazioni: Castello San Michele, tel. e fax:  070 500656 
  •  
  • Informazioni su tutti i laboratori potranno essere richieste all’ indirizzo didattica@camuweb.it
  •