Carnevale 2011: a Sassari " Caràzzas, i Coprivolto", una Mostra delle Maschere Sarde

Giovedì, 3 Marzo, 2011

Immagine

Per il CARNEVALE 2011 al Palazzo della Frumentaria   fino al 5 marzo   "Caràzzas, i Coprivolto", una mostra dedicata alle maschere sarde.Nell’ambito delle iniziative promosse dal Comune di Sassari in occasione del Carnevale, si è inaugurata martedì 1° marzo,  al Palazzo della Frumentaria la mostra dal titolo “Caràzzas – maschere sarde - I coprivolto”. La mostra resterà aperta fino al 5 marzo.
L’allestimento, promosso dalla Pro Loco di Sassari in collaborazione con l’associazione Acuvacamus e l’Assessorato alle Politiche Culturali nasce con l’obiettivo di valorizzare e sostenere la cultura, la tradizione e le caratteristiche delle maschere sarde. La mostra è il frutto di un intenso lavoro svolto nell’ultimo anno dall’associazione, che ha portato a contattare numerosi comuni, pro loco e associazioni culturali dell’isola. Indispensabile anche l’apporto di alcuni artigiani sardi che hanno messo a disposizione alcuni “coprivolto”, unico protagonista dell’allestimento.
Ogni maschera infatti è esposta singolarmente con accanto un pannello fotografico che riproduce l’abito e come il coprivolto viene tradizionalmente indossato.
Nella mostra sono esposte dodici maschere caratteristiche – prevalentemente in legno e in cuoio - di Mammoiada, Austis, Ottana, Laconi, Sestu, Lodine, Aidomaggiore, Ollolai, Oristano, Sarule, Ulassai e Orani.
Durata della mostra / Orari                                                                                                                             La mostra rimarrà aperta al pubblico dal 1° al 5 marzo, il mattino dalle 10 alle 13, il pomeriggio dalle 16 alle 20.http://www.comune.sassari.it