Autunno in Barbagia a Gavoi 11-12-13 ottobre 2013

Martedì, 8 Ottobre, 2013

Immagine

Ospitalità nel cuore della Barbagia a Gavoi  il Programma della  XIX edizione di Autunno in Barbagia

LE MOSTRE 

Inaugurazione venerdi alle ore 18,00 

Sabato 12 e Domenica 13 le mostre saranno aperte dalle ore 10,00 alle ore 20,00 

Museo Comunale (ex Casa Lai) secondo piano – Via Margherita  “In Sardegna non c’è il mare”. Visione del paesaggio montano a cura del Man, Museo d’Arte Provincia di Nuoro. Esposizione di alcune opere di Antonio Ballero, Giuseppe Biasi, Pietro Mele, Giovanni Nonnis, Costantino Spada, Carmelo Floris, Salvatore Fancello, Francesca Devoto, Pietro Collu, Francesco Congiu Pes, Mario Delitala.  

Casa Museo Porcu-Satta – Via Roma Esposizione permanente delle collezioni dell’abito tradizionale gavoese, dei gioielli e amuleti in filigrana e dei giochi tradizionali. Si presentano inoltre le proiezioni di video dimostrativi sull’arte orafa e del ricamo, sulla produzione di strumenti musicali tradizionali, e un video racconto che riporta alla memoria i giochi e passatempi delle passate generazioni, info@museocasaporcusatta.it  www.museocasaporcusatta.it 

Casa Pira-Cadau – Via Cagliari “La Civilta’ dell’Altopiano”, collezione privata Esposizione di oggetti e utensili da lavoro, testimonianza della cultura agropastorale e della vita del pastore transumante.  

“MetaLmorfosi. Il segno diventa metallo, la carta diventa granito” Installazione Urbana. All’aperto, centro storico. Il BAM prosegue il piacevole dialogo col paese di Gavoi riproponendo le scenografie che hanno fatto da cornice al festival letterario L’Isola delle Storie. Le figure umane ed animalesche realizzate dalla bottega artigiana metalli su disegni di Angelo Monne, riprendono vita sui grandi muri di granito, creando scorci e prospettive inattese lungo le strade del centro storico.  

“PaStorie”. Mostra fotografica itinerante cura dell’associazione S’Isprone* L’esposizione allestita nei bar del paese, narra la vita della comunità agropastorale attraverso immagini e testi. Il racconto, dagli inizi del ‘900 fino ai giorni nostri, descrive le giornate di lavoro e i momenti di festa del paese barbaricino.  

Immagine

LE ESCURSIONI E LE VISITE GUIDATE 

Il Centro Storico e le Chiese del paese Sabato e Domenica Visite guidate ore 10,00-13,00 e 15.30-18,00 a cura dell’ Università della Terza Età di Gavoi. Punto di incontro, ingresso Casa Museo Porcu-Satta. Servizio gratuito.  

Il Territorio 

Sabato _ore 10,00-12,00. Camminate Archeo-Natura. Punto di incontro piazza Sa Serra. passeggiate guidate nel territorio verso Bargasola e Sa Matta. Visita illustrata dai volontari della Prociv Gavoi e dal personale della Stazione Forestale locale. La durata del percorso di facile praticabilità è di circa 2 ore. il servizio è gratuito. Si consiglia la prenotazione al numero telefonico 348.7281018.  

Domenica_ore 9,00-13,00_ Escursione in mountain bike Punto di incontro piazza Sa Serra. Itinerario attorno al lago di Gusana organizzato dall’associazione Bikin’Gavoi. L’iscrizione é aperta a sportivi e appassionati dai 15 anni in su. E' necessario avere un minimo di preparazione fisica ed esperienza di guida della mountain bike sullo sterrato. L'uso del casco é obbligatorio ; info@bikingavoi.com – www.bikingavoi.com 

Domenica_ore 10,00-12,00_ Camminate Archeo-Natura. Punto di incontro piazza Sa Serra. Passeggiate guidate nel territorio, alla scoperta dei monumenti archeologici immersi nel suggestivo paesaggio attorno alla valle del lago di Gusana. Visita illustrata dai volontari della Prociv Gavoi e dal personale della Stazione Forestale locale. La partenza in mini-bus è prevista alle ore 10,00. La durata del percorso di facile praticabilità è di circa 2 ore. Il servizio è gratuito. Si consiglia la prenotazione al numero 348 7281018.  

Immagine

I LABORATORI E LE ANIMAZIONE PER BAMBINI 

Venerdi e Sabato_ore 9,30-11,30_ Museo Comunale “In Sardegna non c’è il mare”. Laboratorio sulla visione del paesaggio montano, a cura del dipartimento educativo del Museo Man con Pasqualina Schintu. Laboratorio per le classi della scuola primaria.  

Domenica_ ore 15,00_Piazza San Gavino ArcheoGioca. Pomeriggio ludico per bambini e ragazzi a cura di Tabità, con la partecipazione di Maria Antonietta Mele.  

LE LETTURE IN SAS CORTES 

Casa Maccioni-Lavra, Via Eleonora; Cortile Espa-Lai, Via Cagliari; Casa Gungui-Cuccui, Via Cagliari; Cortile Casa Museo Porcu-Satta, Via Roma ingresso Gutturu Badda. 

Sabato _ore 16.50-17,00; 17,30- 17,40; 18,30-18,40; 19,30-19,40 

Domenica_ ore 12,00-12,10; 12,40-12,50; 16.30-16.40; 17,30-17,40 

“Lo Sguardo sul Paesaggio”.

Brevi letture di brani letterari interpretati dalla voce dell’attrice Gisella Vacca, a cura dell’associazione culturale L’Isola delle Storie. 

Immagine

DEGUSTAZIONE IN SAS CORTES DEL FIORE SARDO ACCOMPAGNATO DAI VINI DI SARDEGNA 

Sabato_ mattina ore 11,00 – 13,00 ; pomeriggio 15,30-20,00 Domenica_mattina ore 10,30 – 13,00 ; pomeriggio 15,00-19,30  

Itinerario degustativo nei cortili del centro storico dedicato all’eccellenza del Fiore Sardo accompagnato dai vini rossi Sardegna, il pane e i dolci locali. Partecipano le cantine Mesa con il Carignano, l’azienda agricola Carpante con il Cagnulari, la cantina di Mogoro con la Monica, e la cantina di Dorgali con il Cannonau. In collaborazione con il Consorzio di tutela del pecorino DOP Fiore Sardo. Sas Cortes: Cantine Mesa, Casa Maccioni-Lavra, Via Eleonora; Azienda agricola Carpante, Cortile Espa-Lai, Via Cagliari; Cantine di Mogoro, Casa Gungui-Cuccui Via Cagliari; Cantina di Dorgali, Cortile Casa Museo Porcu-Satta. Il costo carnet di 7 Euro include: un calice da degustazione con sacchetto porta-bicchiere, 4 passaggi nei cortili de Sas Cortes, ognuno comprende 1 bicchiere di vino per ogni cantina, l’assaggio del Fiore Sardo Dop e del pane, e l’offerta alternata di un dolce o di salumi locali. In ogni cortile si annulla nel carnet la consumazione avvenuta.  

LE DIMOSTRAZIONE ARTIGIANALI E LE DEGUSTAZIONI GUIDATE 

Sabato _ore 15,00 _S’Antana ‘e Susu, centro storico. “L’arte della panificazione”. Preparazione e cottura nel forno a legna dei pani tradizionali, in collaborazione con il panificio Sedda. ore 17,00 _ Museo Comunale, terzo piano “Educazione al gusto”. Degustazione guidata del miele a cura dell’Agenzia Regionale Laore con l'esperto Pasquale Marrosu. Per prenotazioni: cortes@comune.gavoi.it 

Domenica_ore 10,30 _S’Antana ‘e Susu, centro storico. “L’arte della panificazione”. Preparazione e cottura nel forno a legna dei pani tradizionali in collaborazione con il panificio Sedda. ore 10,30_Museo Comunale, terzo piano “Educazione al gusto”. Degustazione guidata dell’olio. A cura degli esperti dell’Agenzia Regionale Laore con Marco Todde. Per prenotazione: cortes@comune.gavoi.it  

LE ESIBIZIONI EQUESTRI 

Sabato_ ore 15.30 _Struttura campi comunali presso Lago Gusana, bivio Sa Valasa. Gare di abilità di sbrancamento di vitelli a cavallo. Organizzazione del Comitato di Sa Itria, per informazioni referente Giangavino Mastio: cell. 3495 857085 Ingresso a pagamento.  

LA CENA TIPICA CON I PRODOTTI LOCALI 

Sabato_ore 20,00-22,30 _Via Roma, angolo Via S. Pellico Cena-degustazione con i prodotti tipici del territorio. Organizzata in collaborazione con la società polisportiva Taloro. Degustione a pagamento.  IL

DOCUMENTARIO

Sabato_17,00-Salone Parrocchiale, Piazza San Gavino Slow Food Story. Regia di Stefano Sardo La rivoluzione del cibo. La nascita e la diffusione del movimento Slow Food raccontata attraverso la biografia del suo fondatore e leader carismatico Carlo Petrini. durata 74 min. - Italia 2013.  

I CANTI E LA MUSICA TRADIZIONALE

Domenica_ore 15,30_Esibizione itinerante lungo le vie del paese de Sos Tumbarinos di Gavoi. ore 16,30_Chiesa San Gavino_Concerto del coro Eufonia di Gavoi diretto dal maestro Mauro Lisei. ore 17,30_Esibizione itinerante lungo le vie del paese del coro Gusana di Gavoi diretto dal maestro Mauro Lisei.  

I TAMBURI DEL SENEGAL 

Sabato_ore 19,00_ Piazza Santa Rughe_Esibizione dei percussionisti Dekil Djembè del maestro Mor Sow, associazione Amico del Senegal Batti 5 di Sassari.  

L’EVENTO IN BENEFICIENZA Venerdi_Via Roma n. 331, dalle ore 18,00 “Cupa de Africa, Sardegna-Tanzania". Musica e gastronomia tipica all’insegna della solidarietà. Raccolta fondi per l’invio di un’ autombulanza in Tanzania organizzata da PÀRIS PO SA TANZANIA e in collaborazione con A.VO.S, associazione volontari soccorso di Gavoi.  IL PREMIO Domenica_ore 17,00_ Museo Casa Porcu Satta VIII Edizione Premio di Riconoscimento Pionieri del Turismo in Sardegna.    

LA NOTTE IN FESTA 

Sabato_ore 23,30

Sala Marabù Via Settembrini Sirbons Party. Festa organizzata dall’ associazione sportiva dilettanti Sirbons. 

 Immagine

*Mostra “PaStorie” Itinerario e Temi 

 1. Bar S'Iferru, Via Margherita: Dominarios 2. Bar S'Istentu, Piazza San Gavino: Massajas 3. Bar Bronx, Via Roma: sas Tessidores 4. Bar La Piazzetta, Via Roma: su Tusorju 5. Bar La Curva, Via Roma: A s'ora de murghere 6. Bar Millenium, Via Roma: su Casu 7. Bar Trio, Via Roma: Caddos e Cadderis 8. Bar Zilleri Sa Arrela, Via Roma: Sa Itria_su palu 9. Bar Tumbarinu, Via Roma: Sa Itria_ sa festa 10. Bar Kursal, Via Roma: Sa Itria_sa ghirada 11. Bar Anko Franka, Via Roma: In Ballos e in Festas 12. Bar Black&White, Via Roma: Pasturas e Tramudas 13. Bar Kiodo, Via Sassari: Salude e Tridigu 14. Bar Pirisinu, Via Roma: Pitzinnos    

Info Comune di Gavoi - Tel. 0784 53197 – 0784 53633 

Per richiesta informazioni email: cortes@comune.gavoi.nu.it Punto informazioni durante la manifestazione: Piazza Sa Serra

Sito ufficiale www.comune.gavoi.nu.it 

Video Gallery