Sardegna: "Scintille dal cuore"

Il fuoco di Sant'antonio

Nella notte tra il 16 e il 17  gennaio la Sardegna si anima dei Fuochi in occasione della Festa di Sant'Antonio.
Orosei, Mamoiada,  Dorgali, Ottana, Nuoro  ...sono più di 60  le comunità dell'Isola che si troverranno attorno ai fuochi nella piazza o nelle piazze  e nelle strade dei Comuni per rinnovare l'atico rito propiziatorio del Fuoco che rappresenta anche l'inizio del Carnevale.
Dopo la campagna promozionale del Capodanno 2010,appena terminata, prosegue il progetto de “L'Isola che danza” per la promozione istituzionale degli eventi fortemente identitari e tradizionali dell'Isola. Il primo appuntamento è rappresentato dai Fuochi di Sant'Antonio seguiti immediatamente dopo dal Carnevale. “Sardegna scintille dal cuore”, “Sardigna ischintiddas dae su coro”, per la prima volta dunque anche in limba, è il nuovo slogan che verrà utilizzato in questo periodo per raccontare una Sardegna in festa e pronta ad accogliere i suoi ospiti tra natura, fede e divertimento.

Vedi la parte speciale del sito sardegnaturismo dedicato  ai fuochi di Sant'Antonio.

Sul sito www.Sardegnaturismo.it  e su  quello www.sardegnagrandieventi.it   si possono trovare i riferimenti e i link con i Comuni e, quindi, con le strutture di servizio ed accoglienza, alberghi, agriturismi, ristoranti.......

 http://www.regione.sardegna.it/speciali/isolachedanza/